Login or register for free to remove ads.
You are here:

Journal of e-Learning and Knowledge Society

2007 Volume 3, Number 1

Editors

Luigi Colazzo

Search this issue

Table of Contents

Number of articles: 12

  1. ICT e scuola, un rapporto complesso. Come analizzarlo?

    Antonio Calvani, Università di Firenze, Italy

    Nonostante che programmi ed iniziative per l’introduzione delle nuove tecnologie (ICT, Information and Communication Technologies) nella scuola siano attivi e sostenuti da ingenti investimenti da... More

    pp. 9-17

  2. Dall’informatica all’educazione: non solo tecnologia

    Giorgio Olimpo, Istituto per le Tecnologie Didattiche CNR, Italy

    Le possibilità tecnologiche messe a disposizione dall’informatica alla didattica sono ben note: multimedialità, comunicazione e accesso alla rete, costruzione e archiviazione di documenti… Meno... More

    pp. 19-32

  3. Come intendere la cultura digitale

    Antonio Fini, Università di Firenze, Italy

    L’alfabetizzazione informatica o computer literacy, come recentemente viene spesso denominata anche nei paesi non di lingua inglese, ha progressivamente acquisito una crescente importanza. L’Unione... More

    pp. 33-41

  4. E-learning e scuola: il modello EPICT - Patente Pedagogica Europea sulle TIC

    Giovanni Adorni, Università di Genova - DIST, Italy; Giuliana Lo Giudice, Liceo Giorgione Castelfranco Veneto, Italy; Angela Sugliano & Gianni Vercelli, Università di Genova - DIST, Italy

    Il lavoro descrive il modello e-learning adottato da EPICT (European Pedagogical ICT licence www.epict.org, www.epict.it) per la formazione professionale di insegnanti che unisce conoscenza... More

    pp. 43-52

  5. Imparare a scrivere e scrivere per imparare

    Gisella Paoletti, Università degli Studi di Trieste, Italy

    Due decenni fa era frequente reperire ricerche e saggi sui word processor che si concentravano soprattutto sull’imparare a scrivere. Si cercava di stabilire se e quando si scriveva meglio con un... More

    pp. 53-61

  6. Ma si fanno i conti con il carico cognitivo?

    Franco Landriscina, Lloyd Adriatico Trieste, Italy

    Le applicazioni dell’e-learning alla scuola sono talvolta caratterizzate da un approccio principalmente tecnologico e dalla mancanza di modelli teorici e metodologie di Instructional design di... More

    pp. 63-74

  7. Il Project Based Learning nella scuola: implicazioni, prospettive e criticità

    Mario Riotta, Università di Firenze, Italy

    Il Project Based Learning (PBL) è una strategia educativa costruttivistica collegata all’approccio problem-based: gli studenti sono coinvolti nella soluzione di problemi del mondo reale e nel... More

    pp. 75-84

  8. Il foglio elettronico in quanto strumento cognitivo; come avvalersene?

    Luigi Ferraris, Its Casale, Italy

    Il foglio elettronico è uno strumento che da oltre venti anni è presente nelle applicazioni per l’uffcio ed utilizzato nella didattica di molte discipline. Il foglio elettronico è stato presente... More

    pp. 85-96

  9. Gesso in silicio e costruttivismo: wiki e nuovi ambienti collaborativi dell’ e-learning 2.0

    Antonella Elia, Università di Napoli Federico II, Italy

    I wiki vantano una serie di specifcità tecniche che li includono, a pieno titolo, tra i nuovi ambienti dell’e-learning 2.0. Possono essere utilizzati per la distribuzione, la raccolta di... More

    pp. 99-108

  10. FunTeaching: un portale per l’apprendimento attivo

    Nuccia Pirruccello & Gianluca Tramontana, FunTeaching, Italy

    FunTeaching è un portale per l’apprendimento attivo. Il presente contributo ne descrive l’architettura e le caratteristiche per mostrare come la tecnologia possa adattarsi ad una metodologia... More

    pp. 109-118

  11. Immagini, modelli iconici e modellizzazione della realtà

    Lidia Giannini & Carlo Nati, MPI, Italy

    Il lavoro riguarda l’impiego di immagini e modelli come supporti per l’apprendimento. Si sottolinea come le ICT abbiano una rilevanza pedagogica maggiore quando il loro uso si accompagna ad un... More

    pp. 119-128

  12. Costruttivismo o istruttivismo. Una questione eterna mai risolta?

    Antonio Calvani, Università di Firenze, Italy

    pp. 129-131